MV Agusta Reparto Corse è al Motorland Aragon in Spagna per disputare il quarto round del Campionato mondiale Supersport, con i suoi due piloti Raffaele De Rosa e Federico Fuligni. Ieri entrambi hanno disputato due sessioni di prove libere, che De Rosa (1’55”633) ha concluso al sesto posto e Fuligni (1’57”586) al diciottesimo.
Questa mattina, sotto un cielo nuvoloso e con una temperatura esterna attorno ai 18 gradi, i due alfieri di MV Agusta Reparto Corse hanno disputato il terzo ed ultimo turno di libere. Ottima la prestazione di De Rosa, che è riuscito ad abbassare il suo tempo sul giro e con il crono di 1’54”689 ha ottenuto il quarto posto nella classifica cumulativa delle tre sessioni di libere. Anche Fuligni si è migliorato di oltre un secondo e con un giro in 1’56”629 ha concluso in diciassettesima posizione.
Anche in Superpole i due piloti sono stati in grado di migliorarsi. De Rosa (1’54”147) ha ottenuto il sesto posto, che significa una partenza dalla seconda fila nelle due gare che si disputeranno oggi e domani sul circuito aragonese. Quattordicesimo tempo (1’55”195) e quinta fila per Fuligni.
La sesta gara del campionato si è disputata nel pomeriggio, sulla distanza di 17 giri. De Rosa è scattato bene dalla seconda fila, ma alcuni contatti gli hanno fatto perdere molte posizioni. Settimo nei primi giri, in seguito Raffaele ha girato costantemente con gli stessi tempi dei primi. Mantenendo un ritmo molto veloce, a metà gara si è portato in quinta posizione, per poi tagliare il traguardo al quarto posto, ad un solo secondo dal podio.
La gara di Fuligni è stata caratterizzata da un’ottima rimonta, che lo ha portato dal diciottesimo posto iniziale, alla dodicesima posizione finale, e che gli ha permesso di raccogliere punti per la classifica del campionato, nella quale De Rosa occupa ora il settimo posto con 55 punti mentre Fuligni è sedicesimo con 9.
Domani i due piloti MV Agusta Reparto Corse saranno ancora impegnati al Motorland Aragon per la settima gara del Campionato mondiale Supersport.

Motorland Aragon – Alcaniz – Spagna
Campionato mondiale Supersport
Classifica cumulativa delle tre sessioni di prove libere: 1) Cluzel (Yamaha) – 2) Locatelli (Yamaha) – Oettl (Kawasaki) – 4) De Rosa (MV Agusta) ……..17) Fuligni (MV Agusta)

Superpole: 1) Locatelli (Yamaha) – 2) Oettl (Kawasaki) – 3) Mahias (Kawasaki) – 4) Cluzel (Yamaha) – 5) Soomer (Yamaha) – 6) De Rosa (MV Agusta) .…… 14) Fuligni (MV Agusta)

Gara 6: 1) Locatelli (Yamaha) – 2) Cluzel (Yamaha) – 3) Oettl (Kawasaki) – 4) De Rosa (MV Agusta) – 5) Mahias (Kawasaki) – 6) Odendaal (Yamaha)……. 12) Fuligni (MV Agusta)

22,FULIGNI Federico ITA,MV AGUSTA Reparto Corse,MV Agusta F3 675

Raffaele De Rosa: “In gara sono partito bene, ma come spesso capita alcuni piloti compiono delle manovre impossibili, che hanno come unico risultato quello di far perdere terreno a se ed agli altri. In seguito ho tenuto lo stesso passo dei primi, che però avevano accumulato un vantaggio che non potevo colmare. Ho recuperato il maggior numero di posizioni possibili, sino a chiudere al quarto posto. Un buon risultato, ma ci resta l’amaro in bocca in quanto oggi, se non fossi stato ostacolato nei giri iniziali, avremmo potuto lottare per il podio. Per fortuna già domani abbiamo un’altra gara e cercherò di rifarmi subito. Grazie al mio team che ha svolto un ottimo lavoro”.

Federico Fuligni: “Come sempre la bagarre delle prime curve mi ha fatto perdere posizioni, ma mi sentivo bene sulla mia moto ed ho tenuto un buon ritmo. Stavo portando a termine un’ottima rimonta, ma purtroppo da metà gara in poi ho fatto fatica a guidare ed ho perso confidenza con l’anteriore, che tendeva a chiudere. Peccato perché avrei potuto fare meglio del dodicesimo posto, che è comunque un buon risultato vista la mia posizione di partenza. Per domani apporteremo qualche modifica alla moto, con l’obiettivo di entrare nella top ten. Ringrazio la mia squadra che mi ha dato come sempre un grande aiuto”.

3,Raffaele De Rosa,ITA,MV Agusta F3 RC,MV Agusta Reparto Corse