Il circuito di Nevers Magny Cours in Francia ha ospitato oggi la seconda giornata valida per il settimo round del Campionato Mondiale Supersport.
Ieri la pioggia aveva caratterizzato le prime due sessioni di prove libere, disputate su di una pista resa scivolosa dall’acqua. I due piloti MV Agusta Reparto Corse, Raffaele De Rosa e Federico Fuligni , avevano ottenuto rispettivamente il decimo ed il diciottesimo posto, con Raffaele che era anche stato autore di un’innocua scivolata.
Questa mattina entrambi hanno disputato il terzo turno di libere che, così come ieri, si è disputato sulla pista bagnata dalla pioggia. Fuligni (1’58”809) si è classificato undicesimo, mentre De Rosa (1’59”906) ha concluso al quattordicesimo posto. Nella classifica cumulativa delle tre sessioni undicesimo De Rosa e diciannovesimo Fuligni.
La Settima Superpole stagionale ha preso il via in tarda mattinata su di una pista bagnata ma che si stava asciugando in mancanza di pioggia. De Rosa (1’50”577) ha ottenuto un ottimo quinto posto, mentre Fuligni (1’53”744) ha terminato al ventunesimo posto. Con i risultati ottenuti in Superpole, De Rosa è partito dalla seconda fila e Fuligni dalla settima, nella gara che si è disputata nel pomeriggio sotto una pioggia battente.
La partenza di De Rosa è stata buona e gli ha permesso di mantenere la posizione di partenza. Sotto una fitta pioggia e con la pista bagnata d scivolosa, Raffaele non commetteva errori e lottava nel gruppo dei diretti inseguitori. A quattro giri dal termine raggiungeva il quarto posto e lo manteneva sino all’ultimo giro, quando a causa di una caduta la Direzione gara esponeva la bandiera a scacchi che concludeva definitivamente la gara.
Fuligni è stato autore di un’ottima prestazione. Scattato dalla settima fila, Federico iniziava una rimonta che nemmeno le difficili condizioni della pista riuscivano a rallentare. Diciottesimo al termine del primo giro, Fuligni teneva un ritmo molto veloce e a metà gara raggiungeva l’undicesima posizione, per poi recuperare altri quattro posti e concludere all’ottavo posto.
Nella classifica del Campionato mondiale Supersport De Rosa è quinto con 119 punti, mentre Fuligni è sedicesimo con 29.
Domani i due piloti MV Agusta Reparto Corse disputeranno la tredicesima gara del campionato mondiale Supersport 2020.

Circuito Nevers Magny Cours – Francia
Campionato mondiale Supersport
Classifica cumulativa delle tre sessioni di prove libere: 1)Smith (Yamaha) – 2) Mahias (Kawasaki) – 3) Locatelli (Yamaha) – 4) Odendaal (Yamaha)…….. 11) De Rosa (MV Agusta) …….. 19) Fuligni (MV Agusta)

Superpole: 1) Smith (Yamaha) – 2) Mahias (Kawasaki) – 3) Gonzales (Kawasaki) – 4) Locatelli (Yamaha) – 5) De Rosa (MV Agusta) – 6) Hendra Pratama (Yamaha) …… 21) Fuligni (MV Agusta)

Gara 12: 1) Locatelli (Yamaha) – 2) Mahias (Kawasaki) – 3) Soomer (Yamaha) – 4) De Rosa (MV Agusta) – 5) Manfredi (Yamaha) 6) Oncu (Kawasaki) – 7) Gonzales (Kawasaki) – 8) Fuligni (MV Agusta)

 

Raffaele De Rosa: “Una buona gara. Con tanta acqua in pista mi ci sono voluti alcuni giri prima di trovare il feeling giusto con la mia moto. Ho trovato un buon ritmo, e per come si era messa la gara penso di aver ottenuto il miglior risultato possibile. In queste difficili condizioni il quarto posto non è certo un risultato da buttare via. Voglio ringraziare la mia squadra che continua a lavorare sulla mia moto, apportando miglioramenti che mi aiutano ad essere più veloce”.

Federico Fuligni: “All’inizio ho fatto molta fatica, anche perché con tutta quest’acqua la visibilità era davvero ridotta. Ho dovuto rallentare per non rischiare una caduta, ma nei giri seguenti ho trovato un buon feeling con la moto, mi sono adattato alle difficili condizioni della pista ed ho incrementato il mio ritmo. Ho raggiunto e superato molti dei piloti che mi precedevano e sono risalito sino all’ottavo posto finale. Resta il rammarico di essere partiti molto indietro, ma accontentiamoci di quanto abbiamo fatto oggi e cercheremo di fare ancora meglio nella gara di domani”.
.

3,Raffaele De Rosa,ITA,MV Agusta F3 RC,MV Agusta Reparto Corse